the lovers

THE LOVERS (singularity) Roland Joffé, Belgio-India 2015). Questo film è qui perché dice che l’amore fino a oggi è stata una guerra (amore negativo o amore che uccide chi ama, come correttamente viene descritto nella prima scena). Dice anche che è arrivata l’ora di farlo essere qualcos’altro, ma sul come si possa vivere l’amore in un altro modo dice così poco che se uno non lo sa già, ben difficilmente lo scopre guardando questo film. Dice però una cosa fondamentale, quando mostra che per far vivere il protagonista maschile servono due donne: l’amore di ieri e l’amore di oggi. Meglio sarebbe stato se fossero state l’amore di oggi e l’amore di domani, ma in ogni caso benvenuti nell’amore a tre. Ora guardatevi intorno e cercate la “terza persona” della vostra vita di coppia. Se la trovate e se la amate, la vostra strada per essere felici si mette in discesa, secondo questo film e anche secondo il modello P del cervello.

VEDERE IL FILM <= | => APPROFONDIMENTI 
INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI

VEDERE IL FILM

fonte: NowVideo via Cineblog [THE LOVERS (singularity), subITA, Roland Joffé, Belgio-India, (tF – …)]


|<= 1 – Titoli iniziali


|<= FINE RIASSUNTO DEL FILM e INIZIO APPROFONDIMENTI


|<=


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *