l’uomo che venne…

John Oldman, docente universitario di storia che sostiene di avere 14 mila anni, è il protagonista del film L’UOMO CHE VENNE DALLA TERRA (Richard Schenkman, USA 2007). Questo film di fantascienza senza nessun effetto specia-le evidenzia che le persone (in stato normale) sono molto più interessate a confermare le proprie verità che a conoscerne di nuove (il che è comprensibile, perché non si avrebbe alcuna personalità se non ci fosse un solido sistema per tenere ferma la personalità che abbiamo scelto di avere e sulla base della quale ci siamo relazionati con altri). Una donna che gli crede, però, John la trova, e guarda caso è quella innamorata di lui (quindi non in stato normale ma in stato nascente). John lascia liberi gli altri di credere o di non credere all’età che afferma di avere e questo mi piace, perché anche per me è importante che chi passa da qui si senta libero di credere o di non credere a Terra2. Che però non è fantascienza, visto che io ci abito con soddisfazione da 10 anni ed è pure stata descritta in un film (ANOTHER EARTH), ma una terra a portata di mano di chiunque la voglia.

GUARDA IL FILM
INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI

APPROFONDIMENTI


INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI


GUARDA IL FILM

Fonte: Nowvideo linkato da Cineblog


|<= 1 –


|<= FINE RIASSUNTO e INIZIO APPROFONDIMENTI

|<=


|<=

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *