la donna lupo

Chiedendovi di guardare LA DONNA LUPO ( Aurelio Grimaldi, Italia 1999) vi chiedo di fare un sacrificio, perché come film è tutt’altro che ben fatto e gradevole (il suo voto su Mymovies è di 3,2 su 10 ma io gli darei anche meno). D’altro canto è l’unico film che mostra la temporaneità dell’amore temporaneo (stasera ci amiamo e domani torniamo ad essere estranei quanto lo eravamo prima di stasera), che in TRA LE NUVOLE come in AMICI DI LETTO è teorizzata e poi del tutto disattesa. Aggiungiamoci che il dopo di un incontro d’amore senza nessuna relazione è tanto inammissibile su Terra1 quanto fondamentale su Terra2 e capirete perché questo film non potevo non metterlo. Vi autorizzo comunque a saltare lo sgradevole quanto inutile spogliarello in bianco e nero iniziale e pure l’incontro tra i militari e i transessuali.

VEDERE IL FILM
INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI

APPROFONDIMENTI

INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI

VEDERE IL FILM

Fonte: cineblog


|<=

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *