parla con lei

PARLA CON LEI (Pedro Almodóvar, Spagna 2002) è un film prezioso per capire il confine tra il lecito e l’illecito. E’ lecito sognare la donna da amare e dalla quale essere amato domani, usando in questo sogno il corpo di una donna che si è incontrata prima di averle averle chiesto se lei vuole essere questa donna. Non è invece lecito farci sesso prima di aver ottenuto il consenso di lei, ovviamente, ed è in questo confondere il sogno con la realtà che il comportamento fino ad allora perfetto di Benigno diventa inaccettabile, su Terra1 e ancora di più su Terra2. Il fare sesso caratterizza lo stato nascente (fase a due dell’amore) e non è ammesso durante l’incubazione (fase dell’amore sognato da soli), ma per amare desiderando di fare sesso senza farlo bisogna lasciarsi alle spalle la consolidata tendenza di Terra1 a legare indissolubilmente l’amore col sesso fatto. Per raggiungere questo traguardo, del quale parlo spesso e in particolare a proposito del film DON JUAN DE MARCO, questo film è prezioso, proprio perché è quell’unico atto sessuale che rovina il molto che fino ad allora Benigno aveva fatta di buono.

GUARDA IL FILM QUI: www.mixturecloud.com/media/9YtLSS
INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI

APPROFONDIMENTI


INDICE DEL RIASSUNTO DEL FILM COI MIEI COMMENTI

|<= 1 –


|<= FINE RIASSUNTO e INIZIO APPROFONDIMENTI

|<= La versione negativa di quello che fa Benigno => SLEEPING BEAUTY (sub. ITA)

Fonte del film SLEEPING BEAUTY (sub. ITA): cineblog


|<=

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *