Schemi di illuminazione

Illuminazione fotografica orientata al ritratto Potete trovare informazioni sull’illuminazione scorrendo questa pagina, ma se volete capire davvero la funzione delle luci guardate gli schemi di lluminazioni presentati nella pagina “Terra2 descritta con foto” (o, meglio ancora, dotatevi almeno della versione trial con durata di 15 giorni del simulatore di illuminazione set.a.light 3D studio).

Se siete alle prime armi come conoscenze di fotografia, potreste trovare utili le lezioni di fotografia online proposte dall’Associazione Culturale Officina Fotografica

|<= Schema di illuminazione 1


Quello mostrato qui sotto è uno schema di Illuminazione trovato su Internet (http://www.chimeralighting.com/perfect-lighting-tutorials) per il quale era mostrato l’effetto delle singoli luci e il risultato finale (per vederlo clicca qui, ingrandisci e poi fai avanzare la presentazione cliccando sull’immagine o sui singoli link)


|<= Schema di illuminazione 2


Quello mostrato qui sotto è uno secondo schema di illuminazione (sempre da http://www.chimeralighting.com/perfect-lighting-tutorials) per il quale era mostrato l’effetto delle singoli luci e il risultato finale (per vederlo clicca qui e poi fai avanzare la presentazione cliccando sull’immagine o sui sui singoli link)


|<= Ombrello oro, argentato, bianco e trasparente (da bron.ch)



|<= Bank con schiarimento bianco, argento e oro



|<= Video su luce Rembrandt (in alto dalla parte opposta della reflex)


Su Nikonschool è raccontata così: <<Gia il nome spiega la tipologia di luce usata, prende il nome dal noto pittore olandese che ritraeva i suoi soggetti come se fossero illuminati da un lucernario posto al di sopra del soggetto. Essa è posta sul lato del viso non rivolto verso la fotocamera. L’effetto psicologico che crea è molto romantico ma contemporaneamente ricca di una carica emozionale>> A seguire tre immagini, partendo con la luce principale e poi aggiungendo una luce complementare e infine una luce per lo sfondo:



La foto scattata nel video seguente è invece questa



|<= Bank in alto senza e con schiarimento




|<=

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *